Trentatre Pro Loco pugliesi, affiliate all’Unione Nazionale Pro Loco d’Italia hanno dato via, dallo scorso mese di luglio, all’organizzazione di iniziative rientranti nel progetto “Oltre le Frontiere” riservato a extracomunitari presenti sul nostro territorio e finanziato dalla “Fondazione con il Sud”. Ciascuna Pro Loco ha presentato al Comitato regionale UNPLI Puglia una manifestazione interamente volta alla integrazione degli extracomunitari partendo dalle peculiarità paesaggistiche, gastronomiche, artistiche e culturali di ciascuna comunità, coinvolgendoli nel processo di promozione e crescita del territorio. Il progetto, che volgerà al termine nel mese di ottobre, è mirato anche alla creazione di una incisiva e proficua rete di interazione tra le singole Pro Loco, realtà operative e dinamiche nel settore della promozione turistico-culturale del Paese.

Ecco le Pro Loco aderenti suddivise per Provincia:
Provincia di Foggia:
Deliceto
Monte Sant’Angelo
Orsara di Puglia
Sant’Agata di Puglia
Provincia di Barletta-Andria-Trani:
Andria
Bisceglie
Canosa di Puglia
Provincia di Bari:
Alberobello
Corato
Rutigliano
Ruvo di Puglia
Provincia di Brindisi:
Cellino San Marco
Francavilla Fontana
Latiano
Provincia di Taranto:
Avetrana
Lizzano
Montemesola
Provincia di Lecce:
Andrano
Casalabate
Castro
Gallipoli
Poggiardo
Marittima
Montesano Salentino
San Cassiano
San Cataldo
Santa Cesarea Terme
Santa Maria di Leuca
Spongano
Surano
Tiggiano

Francesco Brescia,
addetto stampa Progetto “Oltre le Frontiere”
Pro Loco FG-BT-BA
Website ufficiale delle iniziative: www.prolocopuglia.it

Se vuoi seguire tutti gli aggiornamenti, puoi cliccare un "MI PIACE" sulla Pagina di VideoAndria.com: