I Carabinieri della Compagnia di Altamura hanno arrestato una 18enne incensurata del luogo, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti poiché, a seguito di un predisposto servizio, finalizzato al contrasto del traffico illecito di tali sostanze, hanno rinvenuto addosso alla stessa e nella sua abitazione complessivamente 31 grammi di eroina “pura”, tre bilancini di precisione e materiale vario per il confezionamento della droga. Tratta in arresto, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stata ristretta presso la sua abitazione ai domiciliari.

Comando Provinciale Carabinieri Bari – Sala Stampa

Se vuoi seguire tutti gli aggiornamenti, puoi cliccare un "MI PIACE" sulla Pagina di VideoAndria.com: