• A A A
  • Print Friendly

    Aggiunto da Redazione il 2012-04-12

    Il Sindaco di Andria, avv. Nicola Giorgino, si complimenta con gli organi inquirenti e con le forze dell’ordine per l’operazione “Apocalisse” che ha portato al fermo di quattordici persone con l’accusa di associazione a delinquere, spaccio di sostanze stupefacenti oltre a detenzione e porto illegale di armi e materiale esplodente. “Oggi abbiamo avuto l’ennesima riprova dell’incessante lavoro posto in essere dagli organi inquirenti e dalle forze dell’ordine – commenta il Sindaco Giorgino – la cui attenzione nei confronti della nostra città resta sempre elevata. Siamo grati alla Direzione Distrettuale Antimafia ed alla Questura di Bari, al primo dirigente, dott. Modeo, ed agli uomini del Commissariato della Polizia di Stato di Andria unitamente agli agenti della Squadra Mobile di Bari – dichiara Giorgino – per la brillante operazione compiuta. A loro giungano i miei più sentiti complimenti ed il mio ringraziamento a nome dell’intera comunità cittadina. Sono convinto che queste operazioni rafforzano nei cittadini la consapevolezza di un futuro migliore e della forte presenza delle Istituzioni e dello Stato”.

    Comune di Andria – Area Comunicazione 

    Print Friendly