“Sembra Pompei” – Andria: Michele De Lucia scopre le immagini di un’antica necropoli

Michele-De-LuciaNoi di VideoAndria.com abbiamo avuto l’occasione di incontrare nuovamente lo storico autodidatta Michele De Lucia, probabilmente il più grande collezionista di foto d’epoca della città di Andria, organizzatore di decine di mostre a tema sul territorio e autore di molti approfondimenti sulla città, alcuni dei quali siamo stati orgogliosi di promuovere attraverso il nostro portale. Nel nostro ultimo incontro, Michele De Lucia ci ha mostrato un’incredibile stampa di una foto scattata nei primi del ‘900 che ritrae i resti di una gigantesca necropoli nelle campagne del territorio andriese. “E’ una sorta di Pompei” ci ha riferito De Lucia, alludendo al fatto che i resti immortalati in questa foto ritrarrebbero quelli di strutture antichissime “circa 2000 anni fa” ha assicurato De Lucia. “Con il passare dei decenni”, ipotizza De Lucia, “questa necropoli è stata molto probabilmente oggetto di saccheggi da parte dei tombaroli e poi definitivamente coperta da materiale di risulta e terreno, rendendola quasi del tutto impossibile da individuare in tempi moderni”.

Michele-De-Lucia-300x168Eppure stando agli studi di De Lucia e alle prove fotografiche, quel tesoro antico, o meglio, ciò che ne resta, dovrebbe essere ancora li e forse sarebbe il caso che Università ed Istituzioni, magari con la collaborazione attiva di De Lucia, decidano di riportare alla luce questa città antica. Per ora, il nostro instancabile concittadino non si è voluto sbilanciare molto riguardo la sua scoperta: almeno per ora, preferisce mostrare la sua foto soltanto a chi ha intenzione di contattarlo, mostrando così interesse specifico per questa sua scoperta. Chiunque voglia, è possibile far visita a Michele De Lucia presso la sua galleria sita ad Andria in Via Carlo Troia 28. Provvederemo ovviamente a pubblicare eventuali aggiornamenti riguardo questa incredibile scoperta qual’ora il signor De Lucia voglia comunicarci ulteriori iniziative a tal proposito.