Museo di New York: scoperto dipinto che mostra com’era Andria nel XIX secolo – VIDEO

Nick Ferrara (VideoAndria.com) con la versione digitalizzata del dipinto
Nick Ferrara (VideoAndria.com) con la versione digitalizzata del dipinto

Un incredibile ritrovamento sul web permette a tutti i cittadini andriesi di osservare uno scorcio di Andria così com’era nel XIX secolo, prima dell’Unità d’Italia, ai tempi del Regno delle due Sicilie. Si tratta dell’opera di “The Main Square in Andria (Bari)”, realizzata da Achille Vianelli (1803-1894).

La ri-scoperta la si deve al Metropolitan Museum of Art di New York, che attualmente custodisce l’opera, e che fortunatamente ha pubblicato una versione digitalizzata del quadro sul suo sito ufficiale. Si tratta di un dipinto su grafite realizzato con inchiostro bruno, pennello e acquerello marrone, che ritrae Via La Corte in tutto il suo splendore ottocentesco. La firma autentica di Vianelli è datata 11 giugno 1851. Il VIDEO:

Museo di New York: scoperto dipinto che mostra… di VideoAndria
Osservando l’opera è possibile scorgere dettagli importanti: dagli inconfondibili campanili della città federiciana, le differenze architettoniche dell’epoca rispetto alla versione attuale, passando per la famosa statua di San Riccardo, sino all’ingresso del Palazzo Ducale, dove, nella scena, viene riprodotto il momento di ingresso di alcune carrozze. Altro dettaglio importante nella piazza: la vita sociale, alla presenza di svariate figure. Borghesi in momenti di dialogo, contadini impegnati con i loro animali e persino figure militari dell’epoca, presenti ai piedi del Palazzo Ducale. Sullo sfondo a sinistra è presente un terzo campanile, oggi non più esistente, che apparteneva al convento delle benedettine andato distrutto nel tempo perché ritenuto pericoloso, in quanto la struttura era diventata instabile sia per l’incuria degli ultimi tempi che per le cavità e infiltrazioni sotterranee.

quadro-di-achille-vianelli-datato-1951-che-mostra-andria-palazzo-ducale-piazza-la-corte-in-eta-borbonica-dieci-anni-prima-dell-unita-d-italliajpg

Un documento storico unico ed eccezionale, dalla memoria quasi fotografica, che permette di effettuare un confronto tra la versione antica di Andria e quella moderna. Noi di VideoAndria.com lo abbiamo scoperto per puro caso grazie al web. Ciò che rende perplessi, è che, dopo quasi duecento anni di storia, New York  ha promosso un quadro che gli andriesi, molto probabilmente, non avevano mai visto e di cui non conoscevano nemmeno l’esistenza.