La webserie horror girata ad Andria approda alla Mediateca Regionale Pugliese – VIDEO

mediateca-regionale-pugliese-italian-horror-story-595x350Dopo la premiere internazionale all’Elmsta 3000 Horror Fest di Stoccolma e l’anteprima nazionale presso la sede dell’Apulia Film Commission, il pilot della web serie Italian Horror Story” ideata e diretta dall’autore barese Giovanni Aloisio, approda alla Mediateca Regionale Pugliese con una proiezione e momenti di dialogo con il regista e parte del cast tecnico ed artistico.

Il pilot, ovvero una prima puntata di quello che potrebbe svilupparsi in una serie per il web, è intitolato “Sisters” ed è ambientato in un misterioso convento, con ambientazioni antiche dall’atmosfera gotica che strizzano l’occhio al Cinema di Mario Bava e Dario Argento. Ed è proprio il Maestro dell’horror italiano Dario Argento ad aver elogiato il lavoro di Aloisio per uno dei precedenti cortometraggi “La Signora delle Dodici Notti”.

Il pilot di Italian Horror Story è stato girato tra il centro storico di Andria e il seminario vescovile della città federiciana, che ha patrocinato anche il corto assieme alla provincia di Barletta – Andria – Trani. Per la prima volta nella storia, inoltre, i locali di alcuni sotterranei poco conosciuti della città sono stati utilizzati come location per il film in questione, che adesso è stato anche depositato nell’archivio della Mediateca Regionale Pugliese. L’incontro è stato moderato da Nick Ferrara (VideoAndria.com). Prossime ambizioni: si cercano produttori interessati a proseguire la storia online e forse anche con un lungometraggio. Qui sotto il VIDEO dell’evento: