Disabile bloccata con l’anziana madre in ascensore presso l’Ospedale di Andria, Grazia Di Bari: “non sarebbe opportuno chiedere l’intervento dell’assessore alla Sanità?”

“Ieri un disabile e l’anziana madre sono rimasti bloccati per circa un’ora e mezza nell’ascensore dell’‪#‎Ospedale‬ di ‪#‎Andria‬. La notizia già di per sé ha dell’incredibile” si legge dalla Pagina Facebook della consigliera regionale Grazia Di Bari (Movimento 5 Stelle).

“Ciò che mi lascia ancor più perplessa” – prosegue la Di Bari sui social – “è sapere che l’ufficio stampa della Giunta della Regione Puglia, oggi, si è ampiamente occupato di chiedere spiegazioni al Presidente Michele Emiliano, in qualità di assessore alla Sanità e al dott. Gorgoni, in ordine all’opportunità o meno per il dott. Gorgoni di nominare un responsabile della comunicazione per il dipartimento Salute e di spostare un giornalista dall’ASL al proprio dipartimento”.

“E allora da semplice cittadina mi chiedo: il funzionamento dell’ascensore in un Ospedale pubblico rappresenta un problema per la Sanità pugliese? Non sarebbe opportuno che l’ufficio stampa della Giunta Regionale, qualche volta, chieda l’intervento dell’assessore alla Sanità affinché risolva una volta per tutte questi piccoli-grandi problemi? A quanto pare no! Tanto non è urgente, finché non accade l’irreparabile. Meglio occuparsi della possibile, lecita o legittima nomina di un responsabile della comunicazione? Quando vedremo amministratori attenti ai cittadini e alle loro esigenze? Io non mollo” conclude la Di Bari. Il post originale: