Avvocato andriese aggredito e malmenato, Zinni: “i colpevoli siano processati”

“Un altro fatto increscioso è successo oggi ad Andria.

In mattinata un noto avvocato della nostra città è stato aggredito e malmenato per motivi futili e inconcepibili a dir poco. A lui, ovviamente, va tutta la mia solidarietà e vicinanza. Il fatto tuttavia ci dice anche altro. Va infatti ad inserirsi all’interno di una serie di accadimenti che periodicamente avvengono in città scioccando e imbarazzando un’intera comunità.

Tutto ció è rappresentativo di una violenza serpeggiante che non aspetta altro che venir fuori in maniera irrazionale. Di fronte a questo non esistono soluzioni facili. È giusto che i colpevoli siano presi e processati, ma è giusto anche essere consapevoli che questo non risolve il problema. Un altro processo sarebbe ancora più necessario, quello che dovrebbe intraprendere l’intera comunità e che da troppo tempo ormai rimanda” lo rende noto il consigliere regionale Sabino Zinni sui social. Il post: