Andria: espulso dall’Italia uno degli uomini accusati di terrorismo, era un clandestino – VIDEO

Khairredine Romdhane Ben Chedli è stato espulso dal paese. Lo ha deciso il Prefetta di Cosenza dopo la scarcerazione della sentenza della Massima Corte del 15 luglio scorso che assolveva tutti gli imputati dall’accusa di associazione finalizzata al terrorismo. L’uomo è stato quindi accompagnato presso un centro di identificazione e poi espulso, introdottosi in Italia clandestinamente. Lo rende noto anche un’emittente televisiva locale. Il VIDEO (fonte: Canale Youtube di TeleRegione):