Concerto Jazz “in” Andria mercoledì 24 agosto con Peter Martin Trio

jazza ndriaTorna JAZZ “in” ANDRIA Mercoledì 24 agosto 2016, alle ore 21.30, ad Andria presso l’Officina San Domenico in Via Sant’Angelo dei Meli, 36 (Centro Storico), con PETER MARTIN TRIO.

Peter Martin è un acclamato pianista, compositore, arrangiatore e didatta. Ha girato tutto il mondo sia come leader che come pianista, aggiudicandosi diversi Grammy Awards in particolare accanto a Dianne Reeves, con la quale suona da diversi anni. Oltre alla collaborazione con Dianne Reeves, Martin ha suonato e registrato con Wynton Marsalis, Chris Botti, Betty Carter, Christian McBride, e Joshua Redman, con l’Orchestra Filarmonica di Berlino, la Chicago Symphony Orchestra e la New York Philarmonic. Nel 2014 è stato selezionato per il tour con “Newport Now 60”, un jazz esemble di all-stars che ha girato tutto il mondo in occasione del sessantesimo anniversario dello storico festival. Nel Gennaio del 2011 Peter Martin ha suonato con un selezionato gruppo di jazzisti alla Casa Bianca per la State Dinner del Presidente Obama, il quale gli ha rinnovato l’invito il mese successivo in occasione della Governor’s Dinner.

Martin fa parte della Juilliard School of Music ed è membro delle facoltà della Northwestern University e della Southern Illinois University (Edwardsville). Con Dianne Reeves ha vinto i Grammy come pianista e arrangiatore nel 2005 con A Little Moonlight e nel 2014 con Beautiful Life. Apparso nel film Good Night di George Clooney (2005) e in Good Luck è stato altresì molto apprezzato come pianista e arrangiatore della colonna sonora che si è aggiudicata il Grammy. Sul palco sarà accompagnato da Giuseppe Venezia al contrabbasso ed Elio Coppola alla batteria. Insieme ci presenteranno standard jazz e composizioni originali, il tutto condito da energia, melodia, forza e poesia.

Il concerto sarà preceduto da un’anteprima del pianista Alessandro Lanzoni, uno degli artisti di maggiore personalità del jazz italiano e che vanta esperienze di assoluto prestigio.
L’evento è a ingresso libero con contributo facoltativo e anonimo.
È consigliata la prenotazione anche telefonica al n. 3387212416