Ferrotramviaria, Fergargano e Ferrovie Sud Est passano sotto il controllo dell’Agenzia Nazionale per la Sicurezza Ferroviaria (ANSF). Dario Stefàno: “passo in avanti”

Dario-StefanoFerrotramviaria, Fergargano e Ferrovie Sud Est sono finalmente sotto il controllo dell’Agenzia Nazionale per la Sicurezza Ferroviaria (ANSF). Sicuramente un bel traguardo ma rimangono ancora fuori dal network della sicurezza altre concessionarie e occorre porre urgentemente rimedio”. E’ il commento del Senatore Dario Stefàno, presidente de La Puglia in Più, alle notizie delle ultime ore riguardanti i sistemi di sicurezza dei trasporti in Puglia.

“La sicurezza non è un optional e non possiamo permetterci di far viaggiare l’utenza su alcune tratte escluse da un corretto sistema di monitoraggio e controllo”.

“Per questo, subito dopo la tragedia di Andria, ho presentato un disegno di legge che estende il controllo dell’ANSF a tutte le ferrovie, anche a quelle in concessione. Quello che oggi registriamo – conclude Stefàno – é sicuramente un bel passo in avanti ma credo che la via maestra rimanga l’approvazione di un disegno di legge per disporre uguali livelli di sicurezza e controllo a tutti gli operatori ferroviari e far viaggiare in sicurezza i cittadini”.