Andria nuovamente capitale mondiale di taekwondo, circa ottocento gli atleti – il VIDEO della conferenza stampa

conferenza-mondiali-taekwondo-andria-2016Sono stati presentati ieri mattina, nella sala giunta del Comune di Andria, i campionati mondiali “junior” e “veteran” di taekwondo Itf. La rassegna internazionale che metterà in palio le medaglie iridate, organizzata dalla Fitsport Italia, si svolgerà da lunedì 5 a domenica 11 settembre al Palasport di corso Germania. Durante l’incontro odierno, intanto, sono stati ufficializzati i numeri che caratterizzeranno l’evento: ottocento circa gli atleti impegnati, sessanta le nazioni rappresentate. Prevista, inoltre, la presenza di mille partecipanti tra arbitri, dirigenti federali, tecnici ed addetti ai lavori. Hanno preso parte alla conferenza che ha lanciato mediaticamente l’evento Nicola Giorgino, sindaco di Andria, Michele Lopetuso, assessore allo sport di Andria, Senior Grand Master prof. Hwang Ho Yong, vice presidente della federazione mondiale, Kim Sung Hwan, segretario generale della Federazione mondiale, Isidoro Alvisi, delegato Coni Bat, Ruggiero Lanotte, presidente della Fitsport Italia e vice presidente della Eitf, Giuseppe Lanotte, commissario tecnico del Team Italia Taekwondo Itf e gli atleti della nazionale azzurra.

“Siamo onorati – ha ammesso Senior Grand Master prof. Hwang Ho Yong, vice presidente della federazione mondiale – di tornare ad organizzare un mondiale in Italia a distanza di quindici anni dall’ultima ed unica volta. La vostra nazione è in grado di fare cose eccellenti. Sono convinto che ci riuscirà anche questa volta. E poi il calore del pubblico italiano è davvero qualcosa di unico”.

“La città di Andria – ha sottolineato Kim Sung Hwan, segretario generale della federazione mondiale – è molto accogliente. Sono certo che sarà uno dei campionati mondiali più belli della storia del taekwondo Itf”.

“Lo avevamo promesso lo scorso anno durante i campionati europei – ha ammesso il sindaco di Andria, Nicola Giorgino – di ambire addirittura a qualcosa di più prestigioso. Ed è ecco che torniamo un anno dopo con una rassegna iridata che darà lustro alla nostra città e al nostro territorio. Andria ha dimostrato nel corso degli ultimi anni di avere tutte le carte in regola per ospitare grandi eventi internazionali”. Il VIDEO (fonte: Canale Youtube di TeleSveva):

“Ci aspettiamo – ha ammesso Ruggiero Lanotte, presidente della Fitsport Italia e vice presidente della federazione europea – un grande mondiale sia dal punto di vista sportivo che per l’impatto che avrà dal punto di vista turistico sul territorio. Siamo orgogliosi di poter vantare dei numeri così positivi. La nostra nazionale, inoltre, è composta da ventitré atleti. Ci sono molti esordienti, ma tutti si sono preparati al meglio per comportarsi in maniera egregia”.

IL PROGRAMMA – I primi due giorni (lunedì e martedì) del mondiale, infine, saranno dedicati a convegni, incontri e procedure di peso. Mercoledì sera (alle 19) è in programma la cerimonia di apertura al Palasport di Andria mentre il giorno successivo partiranno le gare e la caccia alle medaglie.