Sisma in Centro Italia: associazione barese raccoglie 150 materassi “senza raccogliere fondi. Meglio donare cose che soldi” – VIDEO

Sono stati circa 150 i materassi che l’associazione di volontariato barese InConTra ha prontamente inviato, con l’assistenza del Comune di Bari, a Rieti per far fronte alle numerose difficoltà che le famiglie colpite dal sisma si sono ritrovate a dover affrontare. L’associazione lo fa con una logica semplice ma significativa: “raccogliere materiale senza raccogliere fondi”. I soldi li metta a disposizione lo Stato attraverso la stampa legale con la sua Banca. O se la sovranità monetaria oramai è solo un ricordo, lo faccia la BCE su sollecitazione dei nostri parlamentari, piuttosto che chiedere soldi alle famiglie. E’ più logico ed eviterebbe anche che quei soldi finiscano in mani sbagliate.  L’emergenza però non è ancora cessata e per questo, il presidente dell’associazione, Gianni Macina, lancia un appello. Il VIDEO diffuso sul Canale Youtube di trmh24: