Beni confiscati alla mafia ad Andria: scade il 20 settembre il termine di presentazione istanze per l’affidamento in concessione gratuita per finalità sociali

sequestro-beniCon riferimento all’“AVVISO PUBBLICO PER L’AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE GRATUITA, PER FINALITÀ SOCIALI, DEI BENI CONFISCATI ALLA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA, DI PROPRIETÀ COMUNALE, A FAVORE DI SOGGETTI PRIVATI.  DESTINAZIONE DI BENI CONFISCATI AI SENSI DELL’ART.3 DELLA LEGGE 07/03/1996 N.109 E S.M.I E DELL’ART. 48 COMMA 3, LETTERA C) DEL D.LGS 159 DEL 06/09/2011”, pubblicato nell’Albo Pretorio on line del comune di Andria, al link http://www.albo.comune.andria.bt.it dal 04/08/2016 al 20/09/2016 con il numero di repertorio 3708 del 04/08/2016, nella considerazione che il giorno 19 settembre 2016 (lunedì) sarà osservata la giornata festiva in occasione dei festeggiamenti dei SS. Patroni, ai sensi dell’art.18 del vigente CCNL del 31/03/1999, come da disposizione del Segretario Generale del 15/09/2016 prot. n. 78021, il Settore Lavori Pubblici, Manutenzioni e Patrimonio informa che il termine di presentazione dell’istanza di partecipazione, stabilito alle ore 12,00 del giorno 19/09/2016, è prorogato al giorno successivo a quello festivo e, pertanto, le istanze di partecipazione dovranno pervenire entro le ore 12,00 del giorno 20 settembre 2016 (martedì).