Florigel Futsal Andria: un disegno sulla divisa da gioco per non dimenticare il giorno della tragedia ferroviaria

florigel-luttoQuello che è accaduto lo scorso 12 luglio ha colpito al cuore in maniera indelebile la nostra comunità. Il disastro ferroviario sulla tratta Andria-Corato ha strappato in pochi istanti alla vita e ai propri cari 23 persone. Dopo due mesi il dolore è ancora forte in tutta la città, nel frattempo sulla vicenda i fari si sono sorprendentemente spenti in attesa che venga fatta giustizia per le 23 vite spezzate, e che la tratta venga ripristinata con i preposti sistemi di sicurezza.

Per questi motivi la Florigel Futsal Andria, nella sua seconda avventura consecutiva nel massimo campionato regionale di serie C1, ha deciso di scendere in campo con un disegno sulla divisa da gioco che ricordi il giorno della tragedia e per non dimenticare le 23 vite spezzate. I calcettisti azzurri per tutte le 30 gare di campionato, da Manfredonia a Taranto, sul petto non porteranno un segno di lutto, ma il segno di un ricordo, quello di 23 persone che attendono ancora giustizia.

Antonio Porro
Ufficio Stampa ASD FUTSAL ANDRIA