Trasferimento del Centro per l’Impiego di Trani: le precisazioni della Provincia

provincia-bat-barletta-andria-traniCon riferimento alla nota diffusa nelle scorse ore dai Presidenti della Confesercenti provinciale e della Confcommercio di Trani, relativamente ai disagi legati al trasferimento degli uffici del Centro per l’Impiego provinciale dalla sede di Via Pozzopiano a Trani presso Palazzo di Città, il Dirigente del Settore Formazione Professionale, Politiche del Lavoro, Welfare, Servizi alle Imprese ed ai Cittadini, Francesco Sciannamea, precisa quanto segue:

«Con una nota diffusa a mezzo stampa lo scorso lunedì 12 settembre, proprio in concomitanza con l’inizio delle operazioni di trasferimento della sede del Centro per l’Impiego di Trani, avevamo annunciato, scusandoci per il momentaneo disguido, che per tutta la settimana gli utenti avrebbero dovuto rivolgersi al Centro per l’Impiego del Comune di Bisceglie. Nel rispetto dei tempi previsti per la conclusione di queste operazioni, a distanza di una settimana abbiamo completato il trasferimento degli uffici a Palazzo di Città, dove risultano assegnate 8 postazioni, cui si aggiungono quelle dedicate all’orientamento ed ubicate presso la Biblioteca comunale. Abbiamo completato le operazioni di cablaggio della rete internet ed i nostri operatori stanno regolarmente ricevendo gli utenti nella nuova sede. Al momento stiamo ultimando il posizionamento degli arredi e ci scusiamo per gli eventuali disguidi che questo possa arrecare. Abbiamo inoltre distaccato due nostri operatori presso gli uffici della Provincia in Viale De Gemmis a Trani, che stanno continuando a garantire i servizi ai consulenti del lavoro».