Mostra su Annibale: arriva un’antica corazza del III secolo a.C nei sotterranei del castello di Barletta – VIDEO

corazza-magnogreca-del-museo-bardo-di-tunisi-trovata-nel-1909-in-una-tomba-punica-nel-deserto-tunisino-raffigurante-athenaUn’antica corazza del III secolo a.C. Sarà esposta in una teca nei sotterranei del castello di Barletta. Il prezioso reperto torna in Italia dopo quasi trent’anni (l’ultima esposizione nello stivale fu quella de ‘I Fenici’ del 1988 a Palazzo Grassi a Roma) e proviene dal museo dei Bardo di Tunisi che va così ad arricchire la mostra “Annibale. Un viaggio ” dedicata al grande condottiero cartaginese, in programma sino al 22 gennaio 2017. Uno dei pochi reperti autorizzati ad essere trasferiti dopo gli attentati terroristici del 2015. 

Sembra che la corazza, di tipologia magnogreca e composta da lamina di bronzo dorato con tecnica a stampo ed incisioni a sbalzo, appartenesse ad un mercenario italico. Fu ritrovata nel 1909 in una tomba punica nel deserto tunisino, posta sopra un sarcofago contenente le spoglie di un guerriero. Sullo scudo sembra sia rappresentata la testa di Athena con collana di ghiande, elmo attico crestato e cimiero centrale a collo di cigno. VIDEO: (fonte: Canale Youtube di TeleSveva):

Segui tutti gli aggiornamenti, clicca “MI PIACE” sulla Pagina di VideoAndria.com: