Evade di notte dagli arresti domiciliari e aggredisce la ex moglie e il cognato. E’ accaduto a Barletta

poliziaDomenica scorsa a Barletta, un 47enne agli arresti domiciliari perché accusato di stalking nei confronti della ex moglie, è uscito dalla casa dei genitori dove era detenuto, e si è recato alla casa dove vive la moglie con il figlio di 14 anni. Una volta entrato in casa con la copia delle chiavi in suo possesso, ha picchiato dapprima la donna alla presenza del figlio e poi ha aggredito anche il cognato che si trovava in casa della sorella.

Alcuni condomini, allertatosi per ciò che stava accadendo hanno messo in fuga il delinquente che è stato in seguito arrestato dalla Polizia e portato nel carcere di Trani.

Segui tutti gli aggiornamenti, clicca “MI PIACE” sulla Pagina di VideoAndria.com: