Referendum Costituzionale: il 1° ottobre a Molfetta il prof. Nicola Grasso illustrerà le ragioni del NO

le-ragioni-del-noll Consiglio dei Ministri ha stabilito la data del Referendum Costituzionale: Domenica 4 Dicembre tutti i Cittadini Italiani saranno chiamati a esprimersi sulle RIFORME COSTITUZIONALI proposte dal Governo Renzi.

“Il voto e’ uno dei momenti più pregnanti in cui si manifesta la Sovranità Popolare; proprio quella sovranità più volte incalzata dai poteri forti, che mai come in questo momento viene messa in pericolo da quello che lo stesso giudice Ferdinando Imposimato a Bari ha definito un vero e proprio atto eversivo contro la vita democratica e le istituzioni del nostro Paese” – fanno sapere dal meetup “Amici di Beppe Grillo Molfetta” – E anche per questo che NOI DICIAMO NO alle RIFORME COSTITUZIONALI”.

A spiegarne le motivazioni durante l’evento in programma sabato 10 ottobre presso la Sala Finocchiaro (via San Domenico 69, Molfetta) sarà il Prof. NICOLA GRASSO (docente di Diritto Costituzionale alla facoltà del Salento). Interverrà come relatore anche il Sindaco da poco eletto a portavoce del Movimento 5 Stelle del Comune di Noicattaro Raimondo Innamorato.