Il Sindaco di Trani: “la discarica di Puro Vecchio chiusa prima delle piogge. Regione? Difficilmente la riaprirà” – VIDEO

discarica-di-traniIl sindaco di Trani, Amedeo Bottaro, ha firmato un’ordinanza di chiusura immediata dei 3 lotti della discarica di rifiuti solidi urbani sita in contrada Puro Vecchio. I contenuti del provvedimento e le motivazioni che l’hanno ispirato sono stati al centro di una conferenza stampa convocata ieri alle ore 12 presso la sala Giunta del Comune di Trani. Alla conferenza ha partecipato il sindaco di Trani, Amedeo Bottaro e l’assessore all’ambiente del Comune di Trani, Michele Di Gregorio.

“L’iter per poter chiudere la discarica è un processo lungo” – ha assicurato il Sindaco, precisando che: “non c’è una procedura più rapida” e che questa scelta è “sofferta, per non aspettare i tempi della burocrazia per la copertura immediata del primo, del secondo e terzo lotto, senza bypassare le procedure ordinarie che AMIU deve fare. Ma le piogge stanno per arrivare e quindi non si può più aspettare. C’è un rischio che diventa importante nel momento in cui la Regione ha chiarito una volta per tutte che i tempi sono particolarmente lunghi”. E al rischio della riapertura “con un’ordinanza sindacale difficilmente la regione potrà disporre di una contro-ordinanza per riaprirla. Mi sono assunto sulle mie spalle tutte le responsabilità di procedere anche ad una bonifica della discarica. E’ la naturale fine di un iter per le soluzioni più veloci. Nell’ultimo tavolo tecnico è emerso che non esiste un iter più veloce – ha affermato il Sindaco di Trani a Tele Dehon. Il VIDEO:

Segui tutti gli aggiornamenti, clicca “MI PIACE” sulla Pagina di VideoAndria.com: