Spaccio di droga ad Andria, arrestata donna di 45 anni

droga-andriaL’attività di prevenzione e contrasto condotta dagli uomini del Commissariato di Andria ha permesso di conseguire un altro brillante risultato nell’ambito della repressione dei reati in materia di stupefacenti.

Nei giorni scorsi, veniva, infatti, tratta in arresto F.N., classe 1971, andriese, di sesso femminile, senza precedenti specifici.

sequestro-marijuana-andria

Nello specifico, personale appartenente alla Squadra di Polizia Giudiziaria, con personale del Reparto Prevenzione Crimine, a seguito di mirata attività info – investigativa finalizzata al contrasto del fenomeno della produzione e coltivazione di sostanze stupefacenti, eseguiva perquisizione domiciliare presso l’abitazione di F.N., ubicata in un quartiere a ridosso del centro della città.

Sul terrazzo, abilmente occultati, venivano rinvenuti:

220 grammi di marijuana circa di foglie, semi ed infiorescenze di marijuana, in fase di essiccazione;
nr. 8 “cipolline”, confezionate con cellophane e racchiuse con nastro isolante, contenenti sostanza stupefacente del tipo “cocaina”, pari a gr. 3,5.

Veniva, altresì, rinvenuto e sequestrato diverso materiale idoneo alla coltivazione della sostanza, tra cui lampade, aspiratore, rilevatore di temperatura e bottiglie di fertilizzante.

sequestro-marijuana

La sostanza veniva sottoposta ad accertamenti presso il locale Posto di Fotosegnalamento e Documentazione Scientifica e essere del tipo “marijuana” e cocaina.

Approfondimenti immediatamente seguiti consentivano di accertare come F.N. fosse l’unica utilizzatrice del locale all’interno delle quale la “piccola serra” era stata ricavata. Su tali basi, la donna veniva tratta in arresto.

Trovasi ora ristretta nella Casa circondariale di Trani.