Limite di 50 km/h per i treni, Ferrotramviaria: “Sarà garantita la stessa frequenza ma con tempi di percorrenza più lunghi”

Ferrotramviaria S.p.A. disporrà, a partire dal 1 ottobre 2016, il limite di velocità di 50 km/h a tutte le corse dei treni in programma nel rispetto di quanto previsto dalla nota dell’Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie inviata a tutte le aziende ferroviarie. Provvederà inoltre a pubblicare quanto prima il nuovo programma orario. Sarà garantita la stessa frequenza dei treni ma con tempi di percorrenza più lunghi” – è la nota diffusa da Ferrotramviaria in merito alla decisione di rallentare diverse linee ferroviarie pugliese in occasione dell’inizio dei lavori di raddoppio del binario unico, sulla tratta delle Ferrovie del Nord Barese che collega le città di Corato e Ruvo di Puglia.

Ne aveva anche parlato un servizio televisivo locale (Fonte VIDEO: Canale Youtube di Tele Sveva):