Lavori in corso al Liceo Troya di Andria. Interventi di 500mila euro a carico della BAT

lavori-liceo-carlo-troya-andriaProcedono spediti i lavori di riqualificazione delle aree esterne che la Provincia di Barletta – Andria – Trani sta realizzando al Liceo Statale “Carlo Troya” di Andria.

Ieri mattina sopralluogo nell’istituto del Presidente facente funzioni della Provincia Giuseppe Corrado, accompagnato dal Dirigente del Settore Edilizia Scolastica della Provincia Mario Maggio, alla presenza del Dirigente scolastico Carlo Zingarelli. I lavori, per un importo complessivo di 500mila euro a carico dell’ente, consistono in particolare nella realizzazione di un ascensore per il superamento delle barriere architettoniche, nella sistemazione degli spazi per le attività ginniche, nella rifunzionalizzazione dell’ingresso principale mediante un sistema coordinato di rampe, pianerottoli e gradini per garantire l’accesso pedonale, la riqualificazione di alcune aree esterne mediante interventi di ripristino delle aree carrabili, realizzazione di segnaletica orizzontale, sistemazione e piantumazione delle aree a verde. Saranno inoltre installati un sistema di recupero delle acque meteoriche ed un impianto di irrigazione delle aree a verde, mentre saranno riqualificati i prospetti della palestra coperta e dei parapetti del comprensorio immobiliare e l’area attrezzata a campo da gioco multifunzionale con la realizzazione di idonea recinzione. Previsti infine l’installazione di sistemi impiantistici di video-controllo, di allarme, di comunicazione e di illuminazione dell’area attrezzata a gioco e di arredo urbano con panchine, cestoni portarifiuti e rastrelliere per biciclette.

«Nonostante le ombre che da qualche tempo si sono addensate sul futuro delle Province, sempre più prive di risorse finanziarie e di personale, noi non molliamo – ha affermato il Presidente facente funzioni della Provincia di Barletta – Andria – Trani Giuseppe Corrado -. Non molla la nostra volontà di completare tutto il lavoro predisposto in precedenza superando lacci e lacciuoli della burocrazia, non mollano le strutture tecniche provinciali che non poco a fatica devono districarsi tra ostacoli sopraggiunti ed esigenze che mutano frequentemente».

«Apprezzando l’attenzione rivoltaci – ha voluto aggiungere il dirigente scolastico del Liceo Troya Carlo Zingarelli – alla Provincia chiediamo di tenere in considerazione le esigenze reali da noi avvertite al fine della migliore fruibilità degli spazi consentendo gli adattamenti necessari relativamente agli interventi in corso».

«Proprio per andare incontro alle esigenze prospettate dal dirigente scolastico, per la prossima settimana – ha concluso il Presidente Corrado – programmerò un incontro anche con l’impresa che sta realizzando i lavori, così da concordare le migliorie necessarie che si potranno attuare. Come sempre l’obiettivo è quello di sbloccare e riavviare i cantieri in corso per il miglior risultato possibile a beneficio soprattutto dei nostri ragazzi».