Incidente sulla Bisceglie-Andria: morto 53enne andriese incastrato tra le lamiere

E’ accaduto alle alle 12.15 di questa mattina sulla strada provinciale 2 Bisceglie-Andria.

Un 53enne di Andria è morto dopo che la sua vettura, una Fiat 500 di colore blu, si è scontrata violentemente contro la recinzione di un’area privata. Sul posto gli agenti della polizia Municipale di Trani e di Bisceglie e i Carabinieri di Bisceglie.

I vigili del fuoco, giunti sul posto, hanno tagliato le due portiere del veicolo per estrarre il corpo dell’uomo, incastrato tra le lamiere dell’auto, ma per lui non c’è stato più nulla da fare se non constatarne il decesso.

L’incidente mortale è avvenuto a circa due chilometri da Bisceglie. Non si esclude l’ipotesi di un malore improvviso che avrebbe portato l’uomo a perdere il controllo dell’auto.

Segui tutti gli aggiornamenti, clicca “MI PIACE” sulla Pagina di Video Barletta – Andria – Trani: