Ad Andria nuovo incontro sulla prevenzione del cancro, perché prevenire è meglio che curare

incontro-sul-cancro-andria“Un’oncia di prevenzione del cancro vale una tonnellata di cura del cancro.” (Robert A. Wasche) Potrebbe essere questa frase, la Mission che muove l’ANTEAS, per la seconda volta, a parlare di tumore alla sua cittadinanza il 13 Ottobre. La sede d’incontro e di confronto è sempre la stessa: il Chiostro San Francesco, quasi a voler richiamare un appuntamento fisso in un luogo altrettanto storico. “La cura di un tumore nel nostro territorio” è la testata principale, ma la protagonista è la prevenzione a questo “male” e la rete territoriale di supporto al malato presente nella comunità di appartenenza. L’ANTEAS, affiancata da specialisti e figure istituzionali, vuole creare discussione e dibattito, affrontare punti di forza e criticità che si riscontrano lungo il tortuoso percorso della malattia. Saranno presenti i rispettivi presidenti locali e territoriali ANTEAS, il Segretario Generale FNP CISL Bari, il Presidente AIL BAT e il Sindaco di Andria.

Non manca l’aspetto medico-sanitario con la Dott.ssa Lucia Ciuffreda e il Dott. Giuseppe Tarantini.

Si parla di lotta contro il cancro perché sul ring della vita si scontrano l’uomo e il suo tumore e dalla platea a fare il tifo ci sono la Speranza di sconfiggerlo e la Volontà di ricominciare a Ri..vivere. Appuntamento quindi per il Chiostro San Francesco di Andria alle ore 18,00.