18 Guardie Campestri donano sangue all’ospedale “Bonomo” di Andria

Giovedì 8 giugno 2017 presso il Centro Trasfusionale dell’Ospedale Bonomo di Andria si è svolta una donazione di sangue a cura del Consorzio Autonomo delle Guardie Campestri. I 18 donatori del Consorzio sono giunti a compiere il bel gesto di gruppo dopo un incontro di sensibilizzazione da parte dei volontari dell’Avis Comunale di Andria che hanno prima incontrato presso la sede del Consorzio, in via Carlo Troya, gli aspiranti donatori per spiegare loro l’importanza della donazione del sangue, un gesto semplicissimo che permette di aiutare chi è in difficoltà, cercando di sensibilizzare alla tematica e di attirare nuova gente a donare, soprattutto in vista dei mesi estivi.

- Prosegue dopo la pubblicità -

“Siamo molto felici quando gli incontri di sensibilizzazione che svolgiamo, si trasformano concretamente in atti come questo. Vedere un gruppo che spontaneamente dopo il nostro incontro si è organizzato fino a raccogliere 18 adesioni ci stimola a fare sempre meglio e ringrazio di cuore i membri del Consorzio che hanno saputo cogliere appieno il significato del dono del sangue” afferma la Presidente dell’Avis di Andria Mariagrazia Iannuzzi.
Soddisfazione è stata espressa anche dal Presidente del Consorzio delle Guardie Campestri, Rag. Natale Zinni, che ha aggiunto: “Abbiamo partecipato con grande spirito di entusiasmo all’odierna donazione, compiendo un gesto di amore per la collettività e coinvolgendo il Consorzio, che sono lieto di rappresentare”.

- Prosegue dopo la pubblicità -