Rallentatori, attraversamenti pedonali e molto altro: ecco le proposte per il Quartiere Europa di Andria – VIDEO e FOTO

“L’Associazione politico-culturale “Forza Andria“, in tema di viabilità urbana e sicurezza, nei giorni scorsi ha protocollato presso gli Assessorati e gli uffici competenti dei Lavori Pubblici e del Servizio Traffico e Segnaletica Stradale una proposta progettuale al fine di risolvere tutte quelle che sono le problematiche sollevate dai residenti della cosiddetta “Zona 167” della città di Andria” – dichiara l’Ing. Salvatore Figliolia presidente dell’Associazione Forza Andria. 

“”Il quartiere “Europa” ” – prosegue Figliolia – “è uno dei quartieri più popolosi della nostra città e più di altri soffre di alcune criticità legate alla vivibilità e viabilità urbana: non rispetto delle più semplici regole di circolazione stradale, eccesso di velocità veicolare, parcheggi selvaggi, strade dissestate, inquinamento ambientale e tanto altro. La proposta progettuale” – continua il presidente – “consiste nell’adottare in corrispondenza di alcuni punti critici, quali ad esempio le intersezioni stradali o in corrispondenza delle scuole e degli uffici, dei semplici ed economici accorgimenti per rallentare la velocità veicolare ed aumentare la sicurezza pedonale oltre che per un miglioramento globale dell’attuale rete viaria”.

“In particolare si propone la realizzazione di:
rallentatori ad effetto acustico, con lo scopo di attirare l’attenzione del conducente facendo rallentare il veicolo in prossimità di possibili punti di pericolo per chi viaggia all’interno del mezzo o per gli altri utenti della strada.
attraversamenti pedonali, con varie soluzioni alternative per ottenere una migliore evidenza della zebratura ad esempio adottando una colorazione del manto stradale.
cordoli di delimitazione corsie, realizzando in questo modo delle isole di canalizzazione opportunamente delimitate e non transitabili destinate ad incalanare le correnti di traffico. Così facendo in corrispondenza di particolari incroci si eviterebbe di lasciare libertà di scelta delle traiettorie agli utenti andando a ridurre i punti di conflitto con pregiudizio per la sicurezza ed il funzionamento della intersezione stessa.
nuovo conglomerato bituminoso con integrazione della segnaletica orizzontale e verticale, in particolare su alcune strade del quartiere Europa che attualmente risultano essere ammalorate e con presenza di buche”.

Qui sotto il video realizzato da Forza Andria:

Qui sotto alcuni scatti fotografici diffusi da Forza Andria:

“Gli interventi riguardano le seguenti arterie stradali: Via Barletta – Viale Ovidio – Viale Orazio, Corso Germania, Corso Europa Unita, Corso Italia, Via Ospedaletto, Via Mattia Preti, Via Aldo Moro, Via Rosalba Carriera, Viale Virgilio, Via P. della Francesca, Via Andrea Appiani, Via Ceruti. Rimarremo sempre vigili in materia” – conclude Figliolia – “perché il nostro interesse è quello di fare il bene di questa nostra amata città e portare Andria ad essere una città moderna, civile e sviluppata. Non solo economicamente”.

altri dettagli delle strade:

un’altra foto:

 

-- Segui tutti gli aggiornamenti! --
clicca "MI PIACE" sulla Pagina di VideoAndria.com



-- Iscriviti al Gruppo Whatsapp : --
richiedendolo al numero:353-318-7906

- Invia Segnalazioni al numero
WHATSAPP:353-318-7906

- Gruppo Telegram --> CLICCA QUI <--
- Canale Telegram --> CLICCA QUI <--
Puoi seguire le news e inviare segnalazioni anche sul seguente gruppo Facebook: CLICCA QUI