“500 positivi ad Andria, ma quanti gli asintomatici? Basta con la paura” – Forza Italia chiede alle istituzioni informazioni più dettagliate

Ad Andria siamo saliti a “quota 500”, una cifra che però non è accompagnata da ulteriori classificazioni circa le differenze tra malati e contagiati asintomatici. Una riflessione che non è passata inosservata per il Commissario Provinciale di Forza Italia Barletta-Andria-Trani, dott. Luigi De Mucci, il quale chiede chiarimenti in tal senso:

“Nella città di Andria vi sarebbero, visti i tempi l’uso del condizionale è d’obbligo, 500 positivi al COVID-19 su 100 mila abitanti. Una percentuale dello 0,5% circa. Su questi numeri le istituzioni sanitarie locali la Asl/Bt e la Sindaca della città di Andria dovrebbero comunicare alla cittadinanza, attraverso un bollettino preciso e puntuale, quanti sono i soggetti sintomatici, quanti gli asintomatici, quanti i ricoverati nelle terapie intensive e quanti in quarantena fiduciaria. Diversamente stiamo dando numeri “ad cazzum” con una rappresentazione forviante della realtà, tesa solo a creare paura e confusione tra i cittadini andriesi” – ha osservato De Mucci. Link al post diffuso su Facebook:

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).