Abbandono di rifiuti, nella villa Comunale di Andria un incontro pubblico aperto a tutti per sensibilizzare i cittadini

“Il Movimento cittadino Noi Con Salvini, unitamente al gruppo consigliare, prendendo spunto da alcune situazioni comportamentali legate in particolare allo scarso rispetto tenuto da alcuni cittadini che frequentano luoghi e spazi pubblici di intrattenimento, il giorno 25 luglio alle ore 20,00 promuoveranno la giornata dedicata alla “sensibilizzazione per un corretto comportamento civico-ambientale” all’interno della villa comunale, invitando a partecipare tutte le associazioni di volontariato in campo ambientale oltre alla rappresentanza dell’amministrazione e dei di movimenti politici ed associazioni cittadine” –  lo rende noto Michele Abruzzese, del Movimento cittadino “Noi con Salvini Andria“.

“Una giornata che si ritiene opportuna per sviluppare il tema della sensibilizzazione civica, invitando i cittadini che frequentano in particolare la nostra Villa Comunale, ad assumere un comportamento civile e rispettoso dei luoghi sia in termini ambientali che per il decoro urbano, per far comprendere che è un dovere civile di ciascuno collaborare al fine di preservare il bene pubblico sia dagli eventuali danneggiamenti degli arredi che dall’abbandono incontrollato ed indifferenziato dei rifiuti” –  conclude Abruzzese.