Ad Andria 280 positivi al virus. Sindaco: “non voglio chiudere negozi, esercenti stanno rispettando le regole. Assembramenti si spostano in periferia”

280 positivi. E’ il numero dei soggetti risultati positivi al virus Sars-CoV-2 nella città di Andria. Cifra resa nota dal Sindaco Giovanna Bruno nel corso di un intervento pubblico sui social:

“Non ha senso far finta che questo virus non esista” – ha sottolineato la Bruno, anche se ha confermato l’intenzione di voler fare in modo che in città si possa trovare una soluzione per tutelare sia la salute che l’economia, cercando di evitare un vero e proprio lockdown. “Dipende da tutti noi” – ha ricordato ai cittadini nel corso di un video diffuso nella serata di ieri su Facebook sottolineando poi la questione legata al rispetto delle regole: esercenti ed istituti scolastici lo stanno già facendo e per questo non sarebbe il caso di imporre loro delle restrizioni ma piuttosto appellarsi agli autori di assembramenti che, a quanto detto dal Sindaco, è un fenomeno da non sottovalutare anche nelle periferie della città e non solo nel centro cittadino. Link al video:

Appuntamento notturno: alcune novità sulla vicenda covid e non solo.

Pubblicato da Giovanna Bruno Sindaco su Giovedì 22 ottobre 2020

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).