Ad Andria anche i diversamente abili parteciperanno alla “Marcia Mariana”

 

L’undicesima edizione della Marcia Mariana si arricchirà di partecipanti con disabilità che praticano sport, come gli iscritti all’Associazione OrizzontiLo Sport è di tutti” e la Lega del Filo d’oro.

I rappresentanti delle associazioni si cimenteranno in un percorso di 5 km, dal Santuario al centro storico della città, aderendo ad un’iniziativa fortemente inclusiva che offre a tutti la possibilità di dimostrare forza di volontà e impegno, occasione di condivisione tra sportivi ed amatori.

Giunge alla 11^ Edizione la Marcia Mariana organizzata dall’Associazione Madonna dei Miracoli in collaborazione con l’associazione sportiva Andria Runs.

L’appuntamento è per Domenica 21 maggio alle ore 8,00 presso il Santuario. La marcia si snoderà lungo un percorso di 5 e 10 Km e prenderà avvio da piazza Pio X, antistante la basilica mariana, e lì si concluderà.

La marcia, che ormai coinvolge centinaia di partecipanti, vede il suo nascere da una passeggiata che spontaneamente si compiva da parte di quanti a piedi giungevano al Santuario nel mese di Maggio per partecipare all’Eucaristia delle ore 6:00.

Per info: 347 6206256 – 338 5488129

Ogni anno, in prossimità del mese mariano tradizionalmente dedicato al culto della Madonna, nel quadro degli appuntamenti di carattere culturale, religioso e ludico, l’associazione Madonna dei Miracoli, con la collaborazione dei Padri Agostiniani e dei maratoneti di Andria Runs, organizza una marcia mariana indirizzata a rafforzare il senso di appartenenza alla comunità Cristina e, in più particolare, alla comunità andriese che sente un forte legame con la Venerata Madonna dei Miracoli.

Infatti, alcuni anni fa, si intese celebrare anche attraverso un evento sportivo l’antica tradizione che, sin dal ritrovamento della Sacra Immagine nel 1576, legava il culto della Madonna alla popolazione di Andria; era antica tradizione, infatti, che gli andriesi durante il Mese Mariano raggiungessero il Santuario incamminandosi a piedi, uniti nella preghiera.

Percorso 10 KM

PARTENZA: PIAZZA SAN PIO X – (Santuario), Via Santa Maria dei Miracoli, Via Sant’Andrea, Via Federico II di Svevia, Via Corrado IV di Svevia, Via La Corte, Via F. D’Excelsis, Via F. Giugno, Piazza Sant’Agostino, Via Porta La Barra, Piazza Porta La Barra, Via Orsini, Piazza R. Settimo, Via Iannuzzi, Piazza Imbriani, Via Regina Margherita, Via Duca di Genova, Via Cappuccini, Piazza Unità d’Italia, Corso Cavour, Via Martiri di Cefalonia, Largo XXV Aprile, Viale II Giugno, Piazzale della Repubblica, Via Pasolini, Via W. Chiari, Viale A. di Pasquale, Largo XXV Aprile, Via P. N. Vaccina, Piazza Bersaglieri d’Italia, Viale Venezia Giulia, Corso Cavour, Via Bovio, Piazza Umberto I, Via C. Troia, Piazza Vittorio Emanuele II, Via De Anellis, Via Giannotti, Piazza Melillo, Via Isabella d’Inghilterra, Via Federico II di Svevia, Via Sant’Andrea, Via Santa Maria dei Miracoli, PIAZZA SAN PIO X (Santuario) – ARRIVO.

Percorso 5 KM

PARTENZA: PIAZZA SAN PIO X– (Santuario), Via Santa Maria dei Miracoli, Via Sant’Andrea, Via Federico II di Svevia, Via Corrado IV di Svevia, Via La Corte, Via Vaglio, Piazza Vittorio Emanuele II, Via De Anellis, Via Giannotti, Piazza Melillo, Via Isabella d’Inghilterra, Via Federico II di Svevia, Via Sant’Andrea, Via Santa Maria dei Miracoli, PIAZZA SAN PIO X (Santuario) – ARRIVO.

Qui sotto la locandina