“Ad Andria ci sono persone senza casa che vivono nelle campagne” – appello per coperte, cappelli e sciarpe da donare ai bisognosi

Nei giorni in cui molteplici concittadini, nonostante le difficoltà del periodo storico, hanno potuto festeggiare il Natale ed il Capodanno nelle proprie abitazioni in compagnia dei propri cari, nella periferia rurale della città di Andria, diverse persone che la casa non ce l’hanno stanno passando il periodo in solitudine ed al freddo:

Lo rende noto anche la sezione andriese della Croce Rossa, cui volontari sono già intervenuti nei giorni scorsi per sostenere i senza fissa dimora, colpiti anche dalle temperature particolarmente rigide di questo periodo. Il clima dei prossimi giorni si preannuncia altrettanto freddo e a tratti piovoso e per questo importante risulta l’intervento celere per sostenere chi da solo non può farcela. Per questo, anche sui social l’associazione si è appellata alla cittadinanza affinché questa possa donare coperte, cappelli e sciarpe per distribuirli a chi ne ha più bisogno. Per info e contatti, riportiamo qui sotto il link al post diffuso su Facebook dalla Croce Rossa di Andria:

 

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).