Ad Andria il 30 marzo tavola Rotonda su ”L’autismo una patologia complessa che richiede riflessioni”

Nella foto: l’assessore Paola Albo

Giovedì 30 marzo alle ore 17,30 presso “Madonna della PaceVia Sofia, si terrà la tavola rotonda su “L’Autismo una patologia complessa che richiede riflessioni”. L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Andria e dall’Assessorato alla Pubblica Istruzione, da Aslbat-(Barletta-Andria-Trani), da AMMI Associazione Mogli Medici Italiani. L’Assessore alla Pubblica Istruzione Politiche Educative del Comune di Andria Avv. Paola Albo dichiara: “ Lo scopo è quello di arrivare a standard in grado di migliorare la qualità di vita e di dare risposte coerenti ai bisogni speciali dei bambini affetti da sindrome di autismo. Bisogna elaborare strategie per incoraggiare la ricerca, effettuare gli interventi necessari basati su dati concreti ed implementare le strutture sanitarie adeguate alle necessità “.

Interverranno:

la dott.ssa Brigida Figliolia Referente UOT N.P.I.A., il dott. Nunzio Guglielmi in rappresentanza Padiatri BAT, la dott.ssa Celestina Martinelli, Presidente del CISA Andria, la sig.ra Stefania Grimaldi, genitore di un bambino affetto da autismo e l’Assessora alla Pubblica Istruzione Politiche Educative del Comune di Andria,  Avv Paola Albo.