Ad Andria inaugurato l’Happy Ice- Il nuovo Palaghiaccio della Felicità, attivo sino a gennaio

Domenica 25 novembre è stato ufficialmente inaugurato Happy Ice- Il Palaghiaccio della Felicità, il primo palaghiaccio della città di Andria, nato dall’unione sinergica delle aziende Trenino delle Felicità e Palaghiaccio Casartelli, da decenni attive rispettivamente in ambito turistico e sportivo- ricreativo. La struttura sarà attiva sino al prossimo gennaio e consente di usufruire della pista di pattinaggio, con diverse soluzioni, e del “Trenino della Felicità”, con un tour in carrozza in alcune zone della città di Andria con partenza e arrivo previsti in Piazzale Marinai d’Italia (nei pressi del Tribunale di Andria); dove è appunto ubicato lo stesso palaghiaccio.

All’inaugurazione ha presenziato anche l’assessore del comune di Andria con deleghe alla cultura e al turismo Avv. Francesca Magliano per manifestare il proprio personale consenso al progetto e la vicinanza del comune che ha creduto nell’iniziativa. “Un’idea originale” – dichiara la stessa Magliano– “con cui si prosegue il cartellone di eventi natalizi della città di Andria “Natale Insieme” nato dalle sinergie create tra l’assessorato, enti e imprenditori che vogliono investire nella nostra città; nonostante le difficoltà non solo economiche. Andria ha quella capacità di unirsi e reagire e questa bella realtà ne è una dimostrazione evidente”. La nostra struttura rispetta tutte le norme di sicurezza previste dalla legge” – dichiarano all’unisono Roberta Crocetta, Ettore Monti e Natasha Casartelli, promotori dell’iniziativa- “e siamo contenti di aver reso possibile tutto questo ad Andria. Da oggi i cittadini andriesi e quelli dei paesi limitrofi non saranno costretti a sobbarcarsi un centinaio di chilometri per poter pattinare su ghiaccio. E, oltre alla possibilità di effettuare un giro panoramico a bordo del Trenino, Happy Ice ospiterà tante altre novità e occasioni di svago che comunicheremo nei prossimi giorni”.

Dopo il classico taglio del nastro che ha dato il via alla prima stagione del palaghiaccio, grandi e piccini hanno potuto apprezzare una performance della pattinatrice professionista Tamara Paichadze e, subito dopo, tuffarsi in pista. Si può pattinare con i classici pattini da ghiaccio, con l’aiuto di tutor per prevenire eventuali cadute per i meno esperti, slittini per i più piccoli e sedute particolari per i diversamente abili. La struttura è aperta tutti i giorni dalle 16:30 alle 23:30 e nei festivi anche di mattina dalle 9:30 alle 13:30.