Ad Andria incontro tra la BAT e Regione Puglia: bandi per rigenerazione, urbanistici e regolamento urbano tra le tematiche affrontate – VIDEO

“Un incontro molto proficuo dal quale è emerso un dato incontrovertibile: i Comuni chiedono sostegno e accompagnamento nella pianificazione e adozione degli strumenti urbanistici. E per questo ho assicurato che l’intera struttura regionale garantirà il massimo supporto puntando soprattutto allo snellimento delle procedure”.

Lo dichiara l’assessore regionale all’Urbanistica, Alfonso Pisicchio, che ieri mattina ha incontrato ad Andria i sindaci e gli amministratori locali della provincia Bat, per fare il punto sulla pianificazione territoriale. Si tratta del primo dei sei appuntamenti calendarizzati dall’assessore nel mese di settembre in tutta la regione per avviare una fase di ascolto con le comunità.

“I sindaci, ai quali va il mio sentito ringraziamento per la disponibilità manifestata – dice Pisicchio – hanno chiesto l’attivazione di un filo diretto con le strutture regionali per avere supporto tecnico su bandi, piani urbanistici generali, piani di rigenerazione urbana e regolamento edilizio. Per questo abbiamo deciso collegialmente di attivare un dialogo permanente che possa trovare casa all’interno della sede della Provincia Bat, in un percorso di coordinamento e di accompagnamento verso le diverse sfide urbanistiche che attendono ogni singolo territorio”.

“Sull’edilizia residenziale pubblica – sottolinea l’assessore – è emersa la richiesta di interventi mirati per il contrasto al degrado e al disagio sociale. Per questo proprio da Andria ho ripreso l’indicazione del presidente Michele Emiliano verso una legge sulla bellezza. Bellezza intesa non solo come tutela e salvaguardia del paesaggio, ma anche come valorizzazione dell’ambiente e miglioramento della qualità della vita. Una proposta che illustrerò anche nelle successive tappe provinciali”.

Oggi, 5 settembre 2017, l’assessore Pisicchio è a Brindisi nella sede del Comune per incontrare alle 9.30 il commissario prefettizio. A seguire si recherà nella sede della Provincia per l’incontro con i vertici di Arca Nord Salento e con i sindaci della provincia. Linkiamo qui sotto un servizio televisivo diffuso sul Canale YouTube di Tele Regione: