Ad Andria nasce la Fipe ristorazione Confcommercio: “Fare gruppo per progettare la ripartenza”

Si è costituita la Federazione italiana pubblici esercizi di Andria per la rappresentanza di ristoranti. Presidente Gabriele Leonetti, vice Michele D’Errico. A venti giorni dalla nascita della Fipe per bar e pasticcerie, la Confcommercio di Andria si amplia ancora e all’interno della Federazione dei pubblici esercizi nasce il gruppo che mette insieme i titolari di ristoranti. Si tratta di imprenditori che hanno deciso di riunirsi per misurarsi insieme rispetto alle difficoltà della ripartenza dopo il lockdown.

Riadattare i propri locali, sistemare i tavoli a distanza, garantire misure igienico-sanitarie adeguate alle linee guida diramate dalle istituzioni: sono solo alcuni dei problemi gestionali che in questo momento i ristoratori sono chiamati ad affrontare e a risolvere per offrire un servizio alla propria clientela sicuro ma che resti piacevole, perché andare a pranzo o a cena fuori significa anche trascorrere un momento di svago.

Tante ragioni alla base della scelta di dare vita anche ad Andria alla Federazione italiana dei pubblici esercizi del settore ristorazione. Una trentina di realtà imprenditoriali della città hanno deciso di riunirsi e fondare questa associazione il cui presidente è Gabriele Leonetti di “Villa Vittoria”, il suo vice è Michele D’Errico del ristorante “Barberis”. Il direttivo è composto dai consiglieri: Giuseppe Castellano de “Lo Steccato”, Savino Lotito del “Au Qoc D’or”, Riccardo Monterisi, di “Forchetta food”, Nicola Monterisi, del “Bastian contrario” e Nicola Quacquarelli de “Il cortile”.

Presenti all’incontro il presidente della Confcommercio di Andria, Claudio Sinisi, il vicepresidente, Michele Scarcelli e Francesco Suriano, consigliere di Confcommercio Andria che ha coordinato il gruppo dei ristoratori. A tenere a battesimo il gruppo dei ristoratori della Fipe anche il vice presidente di Confcommercio Bari-Bat, Vito D’Ingeo che nel suo intervento ha messo in evidenza “l’importanza di fare gruppo nell’interesse della categoria in modo da affrontare le problematiche del settore ma soprattutto sviluppare progetti di sviluppo ed innovazione”. Diamo il benvenuto alla categoria dei ristoratori nella grande famiglia di Confcommercio di Andria e auguriamo alla presidenza e all’intero direttivo un buon lavoro nella consapevolezza che noi saremo sempre al loro fianco, come stiamo facendo con tutte le altre categorie, affronteremo sinergicamente questa complicata fase 2 e ne usciremo, sempre insieme, più forti di prima. Siamo certi che ce la faremo”, conclude Claudio Sinisi, presidente della Confcommercio di Andria.

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).