Ad Andria tornano anche le fiere di Natale: soddisfazione per gli ambulanti “tutelare cultura, tradizione e piccolo commercio territoriale”

Nella foto: un mercatino di Natale nel periodo pre-pandemia (prima del 2020)

Dopo l’intervento di sollecito dello scorso 16 dicembre a firma del Presidente Savino Montaruli, il quale si era personalmente recato presso gli uffici del Suap della città di Andria, si sblocca l’assegnazione dei posteggi ai fieristi che allestiranno le loro postazioni di vendita in Piazza Catuma, come previsto dal Piano comunale del commercio sulle aree pubbliche e come richiesto dallo stesso Montaruli che ha rigettato qualsiasi ipotesi di trasferimento in altro luogo penalizzante. Con le convocazioni a firma del dirigente nel pomeriggio di martedì 21 dicembre 2021, alle ore 16,00 presso il Settore 1 – Servizio Sviluppo Economico ubicato in Largo Grotte, avverrà la scelta dei posteggi da parte degli aventi diritto che hanno presentato nei termini le relative istanze per partecipare alle seguenti Manifestazioni commerciali in Piazza Catuma:

Fiera della Vigilia di Natale, Fiera della Fine d’anno e Fiera dell’Epifania, quest’ultima da svolgersi dal 4 al 6 gennaio 2022 con l’assegnazione di ventisei posteggi in piazza Vittorio Emanuele II per la vendita di giocattoli, bigiotteria, dolciumi, torrone e frutta secca“. Soddisfatto l’autore di questa ennesima battaglia portata felicemente in porto il leader sindacale, l’andriese Savino Montaruli, che ha dichiarato:

“chi avesse mai creduto che la storia, le tradizioni, la cultura, le eccellenze gastronomiche e il piccolo commercio andriese potessero soccombere ai capricciosi atteggiamenti, talvolta infantili ed intollerabili di chicchessia si sbagliava di grosso. La città di Andria appartiene ai suoi cittadini, alle sue imprese ed alle sue rappresentanze civiche e datoriali. Le Fiere di fine anno ci saranno così come ci sarà anche la Fiera dell’Epifania, grazie esclusivamente all’abnegazione e decisionismo degli Operatori andriesi privati di qualunque forma di sostegno e di conforto istituzionale. Come Associazioni di Rappresentanza siamo e rimarremo al servizio della nostra Comunità senza mai essere succubi o peggio biecamente accondiscendenti. Anche in occasione delle suddette Manifestazioni fieristiche gli Operatori beneficeranno dell’esenzione totale dal pagamento del Canone Unico Patrimoniale per le occupazioni del suolo pubblico, come peraltro l’assessore al ramo aveva già preannunciato per la Festa Patronale poi annullata su corso Cavour” – ha concluso Montaruli.

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.