Addio “Porca put*ena”: censurato lo spot con Lino Banfi dopo segnalazione dei genitori

Dopo il “Porca put*ena” andato in onda in svariate occasioni, sia in ambito televisivo che web, lo spot della nota compagnia telefonica italiana verrà sottoposto a censura:

Come in molti ricorderanno, a fari discutere nei giorni scorsi è stata la segnalazione di un’associazione di genitori che aveva criticato il nuovo spot con protagonista l’attore di origini andriesi Lino Banfi, nei panni di un personaggio molto simile a quelli visti in alcuni dei suoi più noti film. Dopo l’intervento delle autorità di controllo, andrà in onda la versione tagliata della pubblicità:

Stando alle prime informazioni, nella nuova versione dello spot, il personaggio di Banfi invierà in maniera contenuta per la sua antenna non funzionante, qui con palese sfottò a una tv che ha perso i diritti in esclusiva della Serie A. La decisione è stata presa dopo la denuncia del Moige. Il link allo spot originale senza censura:

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL LINK ALLO SPOT DIFFUSO SU YOUTUBE

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.