ADP, Marmo e Gatta (Forza Italia): “primarie PD passate, ma Giunta ancora latitante”

“Tra i tanti eccezionali “meriti” di Emiliano e della sua Giunta, dobbiamo annoverare anche quello di aver sospeso la democrazia nel governo della Regione. Calpestare le prerogative dei consiglieri e disertare, snobbando, ogni riunione delle Commissioni in cui è richiesta la presenza del governo regionale, significa innanzitutto questo. Perché è bene ricordare al presidente che il Consiglio regionale è l’istituzione maggiormente rappresentativa dei cittadini”.

Commentano così il vicepresidente del Consiglio regionale, Giandiego Gatta, ed il collega consigliere regionale Nino Marmo (Fi) l’assenza del presidente della Giunta e degli assessori regionali, del Capo di Gabinetto e dei rappresentanti di Aeroporti di Puglia durante la seduta della II Commissione di oggi, durante la quale si sarebbe dovuto affrontare il tema dell’ipotesi di privatizzazione della società.

“Un’occasione mancata –aggiungono- che avrebbe consentito un utile approfondimento sulla questione dell’ingresso di privati in Aeroporti di Puglia. Un percorso di cui si ha notizia solo dalla stampa, senza un dibattito nelle opportune sedi istituzionali. Peraltro, avremmo chiesto lumi sulla strategia della Regione per il rilancio di alcuni scali aeroportuali, a partire dal Gino Lisa di Foggia. Ma sebbene le primarie siano state già espletate –concludono Gatta e Marmo- il capo corrente del Pd è ancora latitante quando si tratta di lavorare per la Puglia”.