Alla sede della Provincia Bat si è discusso oggi di Statuto

Si è tenuta presso la sede Provinciale della Bat, ad Andria, una seduta, alla presenza dei responsabili delle Associazioni Sindacali, di Categoria e Datoriali, sullo Statuto della nuova provincia.

Proposte, modificazioni e delucidazioni erano all’ordine del giorno.

Da parte di tutti è stato affermato che la bozza di Statuto è il risultato di un lavoro lodevole e sostanzialmente potrebbe già passare all’esame del Consiglio che, come ha anche affermato il Presidente dott. Gigi Riserbato, comincerà lunedì 25 gennaio 2010 per proseguire martedì 26.

L’occasione è stata opportuna perché anche i Rappresentanti delle scriventi Associazioni, presenti al Convegno odierno, potessero esprimersi liberamente.

Infatti i rappresentanti del Coordinamento delle Associazioni Civiche Andriesi Pro Andria Sesta Provincia con sede legale ad Andria, hanno ben esposto le ragioni che sono alla base della giusta richiesta di attribuzione della sede legale, presidenza, consiglio provinciale e giunta, nella città di Andria.

In particolare l’aver disatteso i contenuti dell’accordo dei Sindaci del luglio 2006, ha portato ad una situazione che vede, inevitabilmente, crearsi nuove prospettive, dopo l’attribuzione imprevista della Prefettura alla città di Barletta.

In tale circostanza, inoltre, è stato confermato, anche alle Forze di Polizia Provinciale, presenti in sede, che rimane confermato il Sit-In pacifico che le scriventi Associazioni terranno i giorni 25 e 26 gennaio 2010, in concomitanza con lo svolgimento delle sedute che tratteranno il tema Statuto.

Invitiamo gli Organi di Informazione, gli 851 membri del Gruppo Facebook e tutti gli andriesi che lo vogliono e possono farlo, a partecipare.

Cordiali saluti

Andria, 22 gennaio 2010

Le Associazioni

Associazione “Io Ci Sono!”

Associazione “Pro Andria Sesta Provincia”

Associazione “Libertà è Partecipazione”

L.A.C. – “Libera Associazione Civica”