Ambulanti andriesi ad Emiliano: “o si riapre tutto oppure torniamo in piazza”

Un incontro con la modalità della videoconferenza quello che si è svolto, su interessamento della consigliera andriese Grazia Di Bari, con il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano e l’Assessore alle Attività Produttive Alessandro Delli Noci. Collegati dalla sede CasAmbulanti, associazione interlocutrice delle autorità regionali, i rappresentanti del consiglio direttivo, coordinati da Michele Notarpietro mentre dalla città di Bari ha partecipato all’incontro il Coordinatore nazionale Savino Montaruli. Dalla città federiciana collegati, oltre alla consigliera Di Bari, il consigliere comunale Michele Coratella ed altri esponenti del Movimento:

Una sollecitazione che la consigliera Di Bari, unica personalità politica a dare un concreto e reale segnale di interessamento nei confronti di una categoria che nella città di Andria sviluppa un indotto di oltre diecimila soggetti, ha colto con piacere, anche per gli ottimi rapporti istituzionali, umani e di amicizia che la legano all’Associazione di Rappresentanza CasAmbulanti. Un incontro molto cordiale e di profondo senso istituzionale visto che CasAmbulanti è da tempo già accreditata sul tavolo regionale che proprio l’Assessore Delli Noci ha fortemente voluto e che, ottimamente supportato da tutti il gruppo dirigente del Settore Attività Economiche della Regione Puglia, sta coordinando con risultati eccellenti” – hanno dichiarato da CasAmbulanti. Il Coordinatore Savino Montaruli, al termine dell’incontro, ha così commentato:

“sono felice per l’impegno rivolto ad un’intera categoria, dimenticata e umiliata anche da scelte scellerate assunte autonomamente da politici ed istituzioni locali. L’impegno dell’amica Grazia Di Bari, di Michele Coratella e degli altri esponenti del Movimento 5 Stelle, che conosco da anni, è stato molto apprezzato e proficuo. Con piacere abbiamo dialogato con il presidente Michele Emiliano e con l’assessore Delli Noci. Ho sentito telefonicamente proprio l’assessore Alessandro Delli Noci nella serata di giovedì 8 aprile e mi ha assicurato di aver già trasmesso la nota che il presidente Emiliano gli aveva chiesto di formulare alla Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome che si è riunita proprio l’8 aprile convocata dal presidente Stefano Bonaccini al fine di richiedere, anche in concerto con altre Regioni d’Italia, la ripartenza dei mercati anche in Zona Rossa, portando a supporto di tale richiesta proprio le sollecitazioni e le motivazioni di CasAmbulanti, sostenute e condivise dal presidente Emiliano in video conferenza, al fine di rimuovere il grosso ed ingiustificato gap tra quello che è concesso ai negozi di vicinato a sede fissa e il blocco dei mercati per tutto il settore non alimentare. Anche in merito alla complessiva situazione di crisi pesantissima vissuta dal comparto del piccolo commercio, dell’artigianato e dell’ambulantato italiano, le sollecitazioni di CasAmbulanti sono state fatte proprie dal presidente e dall’assessore che conosce benissimo le problematiche della categoria avendo dimostrato competenza e volontà di affrontarle e risolverle insieme alle rappresentanze. Si attende quindi un segnale forte per la ripartenza dei mercati per tutti i settori e, nel caso queste notizie non dovessero arrivare a breve, CasAmbulanti si dice pronta a tornare in massa nella capitale per manifestare ad oltranza perché un periodo di ulteriore paralisi delle attività che oggi sono ferme significherebbe la morte definitiva non solo delle imprese” – ha amaramente concluso il leader sindacale pugliese Savino Montaruli.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.