Anche i Carabinieri di Andria per la cattura di Aghilar, l’assassino fuggito da Foggia. Il plauso del Commissario Straordinario Tufariello

“Esprimo il plauso della Gestione Straordinaria e della cittadinanza per la cattura dell’ultimo evaso dal carcere di Foggia, Cristoforo Aghilar, da parte dei Carabinieri del Comando provinciale del capoluogo dauno, supportati dalle pattuglie della Compagnia di Andria in forza a Minervino Murge – lo dichiara il Commissario Straordinario di Andria, dott. Gaetano Tufariello, a seguito della notizia della cattura del latitante, avvenuta nelle ultime ore nella vicina Minervino Murge. Tufariello ha inoltre aggiunto:

“La latitanza di Aghilar” commenta il Commissario Straordinario, dott. Gaetano Tufariello – si è così conclusa dopo 142 giorni e per la sua cattura i militari dell’Arma hanno dimostrato la perseveranza e la professionalità investigativa che li hanno sempre caratterizzati. Un pericoloso criminale è stato così ricondotto in carcere, era l’ultimo di tutti quelli evasi dal penitenziario foggiano il 9 marzo scorso” – ha concluso il dott. Tufariello. Riportiamo qui sotto il link al video diffuso dall’Arma dei Carabinieri che documenta l’accaduto:

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).