Ancora rifiuti abbandonati nella periferia rurale di Andria: gli ulivi vittime dell’inciviltà. Ecco quanti rifiuti ci sono – le foto

Ancora rifiuti abbandonati nell’area rurale della città di Andria: a segnalarlo è un agricoltore andriese che nella giornata di ieri ha effettuato alcuni scatti fotografici in via Niccolò Paganini per documentare la triste situazione in questa parte periferica del territorio andriese. Una delle foto:

L’indignazione aumenta non solo a causa del fatto che vi è un costante rischio ambientale ma anche per via della presenza di rifiuti che, almeno in alcuni casi, avrebbero potuto essere riciclati contribuendo così alla salvaguarda del territorio ed al contempo ad un’economia circolare che necessiterebbe ancora di ulteriori sforzi per decollare del tutto. Purtroppo, davanti a simili reati ambientali, la situazione sembra in parte incancrenita e andrebbe urgentemente risolta attraverso mirate operazioni di contrasto. Sappiamo che negli ultimi tempi l’amministrazione comunale ha intensificato queste attività di controllo che però, evidentemente, non risultano mai “troppe”. 

La segnalazione è giunta in redazione attraverso il nostro sistema di segnalazione mobile (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni, immagini e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui oppure scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).