Ancora una bomba ad Andria: stavolta colpita una nuova attività nel centro storico

A distanza di pochi giorni dall’ordigno fatto esplodere in via Puccini, una nuova bomba è stata fatta esplodere nella notte tra il 6 ed il 7 ottobre 2020, stavolta nel centro storico di Andria:

Stando alle informazioni riportate anche da fonti giornalistiche telematiche, stavolta la detonazione ha risvegliamo improvvisamente i residenti del centro storico. L’ordigno rudimentale ha causato il danneggiamento della parte esterna di una nuova attività situata in Piazza La Corte, a pochi metri di distanza dallo storico Palazzo Ducale. Fortunatamente, nessuno sarebbe rimasto ferito. Anche in questo caso, sono in corso indagini per ricostruire le dinamiche dell’episodio. Nons arebbero escluse svariate piste sul singolare fenomeno che torna nuovamente ed inevitabilmente a far discutere sul problema criminalità che, a quanto pare, interessa svariati quartieri della città. A tal proposito, riportiamo qui sotto il link ad un servizio televisivo diffuso online:

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL VIDEO DIFFUSO SU YOUTUBE

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).