Andria, 10 marzo 1576: giorno in cui fu riscoperta la Madonna dei Miracoli

Secondo la ricostruzione storica – ancora oggi oggetto di dibattito – il giorno di sabato 10 marzo dell’anno 1576, ad Andria, fu di fatto riscoperta la laura basiliana di Santa Margherita in lama, luogo in cui, ancora oggi, tra le altre opere, è custodita un eccezionale dipinto antico della Madonna con il bambino, tanto cara agli andriesi (e non solo):

L’affresco nel 1999 (foto: andriarte.it)

Secondo il racconto, un ragazzo del luogo vi si recò con altri due paesani dopo aver visto la Madonna in un sogno. Giunti sul luogo, dopo aver riscoperto la cripta, uno dei tre si dimenticò di rifornire d’olio la lampada, che fu trovata ugualmente ardente e colma d’olio. L’evento, ritenuto miracoloso, venne riferito al vescovo di Andria, Luca Fieschi. Il 6 giugno dello stesso anno della scoperta venne celebrata una messa nella quale l’immagine della Vergine ebbe il nome di “Santa Maria dei Miracoli d’Andria“. Da allora, nacque il percorso che portò al culto moderno della Madonna dei Miracoli di Andria. A tal proposito, riportiamo qui sotto un video che ne promuove il culto pubblicato su YouTube dal canale Basilica S. Maria dei Miracoli:

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.