Andria: 157 i positivi al virus in città, Comune al lavoro per contrasto diffusione

Ammonta a 157 (dato aggiornato al 14 ottobre 2020) il numero delle persone risultate positive al virus Sars-CoV-2 e in corso di negativizzazione nella città federiciana. Lo ha ricordato il Sindaco di Andria Giovanna Buno che ha sottolineato l’importanza del rispetto delle regole. Per questo motivo, come riportato su un altro post diffuso su VideoAndria.com, la Bruno ha introdotto nuove regole per alcune tipologie di attività commerciali, direttamente ispirate al nuovo Dpcm diramato dal Governo centrale nei giorni scorsi. L’obiettivo è quello di contrastare le forme di assembramento che potrebbero intensificarsi soprattutto nelle ore serali. Nel frattempo, il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che venerdì 16 ottobre 2020 in Puglia, sono stati registrati 5582 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 313 nuovi casi di positività:

162 in provincia di Bari, 8 in provincia di Brindisi, 40 nella provincia BAT, 45 in provincia di Foggia, 5 in provincia di Lecce, 52 in provincia di Taranto, 1 provincia di residenza non nota. Opportuno risulta ricordare che in diversi casi, i positivi al virus non presentano automaticamente sintomi da sindrome da Covid-19 e pertanto molti dei contagiati non sono finiti in terapia intensiva. Video conferenza stampa:

 

Fonte video: https://www.facebook.com/brunosindaco.it/videos/384538386054424/

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).