Andria: a te che lanci l’immondizia per strada e poi ti lamenti delle malattie

Terre inquinate, malattie, discariche, diossina, amianto, non sembra abbiano ancora convinto alcuni cittadini ad evitare di gettare i rifiuti per le strade. Capita così che un cittadino sensibile alle tematiche ambientali e semplicemente indignato dalla visione che certamente non porta buona pubblicità alla nostra città, ha segnalato nuovamente la presenza di immondizia gettata per le strade della zona periferica di Andria.

Questa volta, il “lancio dei rifiuti” è stato segnalato non lontano da via Vecchia Spinazzola. Una vergogna se si pensa che l’amministrazione andriese da anni ha investito risorse per la raccolta differenziata porta a porta. Una strategia, quella del porta a porta, che nel corso degli anni potrebbe consentirci di diminuire se non addirittura di poter chiudere le discariche nel territorio, evitando ulteriori costi per le comunità (che si manifestano poi con l’odiosa tassa rifiuti) e anche una significativa diminuzione di forme di inquinamento, rischiose anche per la salute umana. Questo semplice concetto sembra ancora difficile da capire per qualcuno, che in maniera idiota preferisce fare km pur di non differenziare i propri rifiuti.

A segnalare l’ultimo indecoroso caso è stato un cittadino attraverso il nostro servizio di segnalazione mobile (a tal  proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui).

La foto: