Andria: abbattuto il muro perimetrale tra la ferrovia e la zona INPS, proseguono i lavori per l’interramento – video

“È stato abbattuto il muro perimetrale tra la ferrovia e la zona INPS, così come quello tra la ferrovia e Largo Appiani. Senza quel muro si può già immaginare qualcosa di nuovo. Questo è un intervento visibile, concreto. Ma in questi mesi si stanno effettuando tante altre lavorazioni sul cantiere dell’interramento, che è bene raccontare. Così che ci sia la consapevolezza reale di quanto stia accadendo su quei binari. Sono state completate le attività di monitoraggio ambientale e ultimati i progetti di risoluzione delle interferenze (Tim, telecom, AQP, Italgas). Sono terminate le operazioni di testimoniali di stato degli edifici limitrofi alla ferrovia, perché occorre monitorare quanto eventualmente può accadere agli stessi dopo gli scavi” – lo ha annunciato nella giornata di ieri il Sindaco di Andria. Con un post diffuso su Facebook, l’avv. Giovanna Bruno ha poi aggiunto che:

“Nel frattempo è in corso la preparazione di Largo Ceruti ad accogliere lo spostamento dalla stazione centrale dei bus delle diverse società di trasporto. È in fase di ultimazione la ristrutturazione del fabbricato viaggiatori sempre della stazione centrale, per convertirlo in info point e direzione di cantiere. La Multiservice, accanto ad alcune lavorazioni già effettuate, opererà a breve il taglio e l’espianto delle essenze arboree perimetrali alla linea ferroviaria. Da un mese vengono condotti gli scavi di approfondimento della coltre superficiale lungo la linea, in assistenza archeologica. Sono in corso le trattative per i movimenti terra e le perforazioni per i micropali, i cui contratti saranno avviati dopo l’approvazione del progetto esecutivo, che si attende a breve. Tutto questo, e ancora altro, mentre la città assiste alla demolizione dei muri e delle pre-esistenze lungo la linea oggetto di espropri e/o occupazione temporanee” – ha concluso il Sindaco di Andria. Il link al post diffuso su Facebook:

https://www.facebook.com/brunosindaco.it/videos/189301709924868/

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.