Andria: addio a Pinuccio Tota, già dirigente del Comune. Il ricordo indelebile a Palazzo di città

Cordoglio tra il personale del Comune di Andria per la scomparsa del dott. Giuseppe Tota, per tutti Pinuccio, Dirigente amabile e affabile che lascia in quanti lo hanno conosciuto un dolce ricordo.

Pinuccio Tota ha diretto quasi tutti i settori amministrativi dell’Ente (Personale, Pubblica Istruzione, Politiche Sociali, Affari Generali, Demografico, Sport, Turismo) tranne quelli tecnici, e per molti anni soprattutto il Settore Cultura e Turismo “nel periodo di maggiore creatività e sviluppo culturale della città tra Fiera di Aprile, Festival Internazionale di Andria “Castel dei Mondi”, stagione teatrale, Settembre e Natale Andriese, tutti contenitori che hanno fatto di Andria una città pilota a livello regionale e nazionale. Con lui – sottolinea il responsabile dell’Ufficio Stampa dell’Ente, Vincenzo Rutigliano “non scompare solo un Dirigente pubblico sempre disponibile e cooperativo, ma anche un ottimo attore in lingua e in vernacolo andriese che ha tenuto alto il teatro dialettale andriese perchè è con lui che è nata l’ALFA, l’associazione teatrale che da anni mette in scena spettacoli di pregio”.

Nato ad Andria il 17.06.1943, laureato in Scienze Politiche, Pinuccio Tota ha sempre infatti coltivato con passione l’hobby della recitazione in commedie rappresentate nei più prestigiosi teatri italiani fra i quali Genova, Milano, Pistoia, Roma, Chieti, Bari, Reggio Calabria e, al seguito di iniziative organizzate da Don Riccardo Zingaro della Comunità dei Braccianti, ha recitato anche in Germania, Francia, Belgio. Premiato quale “Miglior Attore Caratterista e Comico” al Festival Nazionale del Teatro di Chieti (Teatro Marrucino), per l’interpretazione de “Le uova dello struzzo” di André Roussin, terminato il ruolo di Dirigente comunale, Pinuccio Tota si è trasferito a Roma dove ha partecipato, molte volte in compagnia di sua moglie Agata, a trasmissioni televisive in RAI e nel cinema recitando nei film “L’amore ritorna” (2003) diretto da Sergio Rubini, e, dello stesso regista, “Il grande spirito” nelle sale a maggio 2019. La salma del dott. Giuseppe Tota arriverà ad Andria domani alle 10 nella parrocchia B. V. Immacolata e alle 10.30 avrà inizio la Santa Messa presieduta da mons. Ruotolo.