Andria: addio allo sportello Informagiovani. Chiude definitivamente il servizio comunale

“Si comunica che, con il 31 dicembre 2018, le attività dello Sportello Informagiovani, finora assicurate a Palazzo di Città nell’ex sala refettorio Chiostro di San Francesco dalla cooperativa Informa Scarl di Bari, cessano definitivamente” – con questa nota l’area comunicazione dell’amministrazione comunale di Andria comunica pubblicamente la chiusura definitiva del servizio. 

Vuoi per questioni economiche, vuoi per l’avvento di internet (che a dirla tutta ha messo in discussione anche l’efficienza effettiva dei “tradizionali” uffici di collocamento), gli uffici offrivano un servizio di intermediazione e segnalazione di offerte lavorative rivolte ai giovani cittadini. Auspichiamo che i nostri giovani possano comunque trovare un lavoro dignitoso nel 2019, anche senza l’ausilio di questo servizio. 

La segnalazione è giunta in redazione attraverso il nostro sistema di segnalazione mobile (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni, immagini e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui oppure scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).